Tempo totale: 6 ore

Costo: basso

Complessità: media 

2 kg coda tagliata a “rocchi”

1,5 kg pomodori pelati

1 cipolla tritata

5 gambi di sedano

2 spicchi d’aglio pochi chiodi di garofano

50 grammi guanciale

1 manciata di uva sultanina

1 manciata di pinoli

1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

Olio Extravergine di Oliva, sale e pepe quanto basta

Lava la coda, rimuovendo bene il sangue. Separa gli anelli e adagiali in un tegame grande con un soffritto di olio extra vergine di oliva, cipolla e guanciale. Appena la carne è rosolata, aggiungi chiodi di garofano, sale e pepe. Dopo 15 minuti, aggiungi i pelati e cuoci per un’ora circa. Copri gli anelli con brodo vegetale caldo e cuoci con coperchio per altre 5 ore circa: la carne deve staccarsi dall’osso. A metà cottura aggiungi i sedani appena pre-lessati, uva sultanina, pinoli e cacao amaro. Servi su un piatto caldo. 

1 commento

  1. Federico

    Ottimo

    Rispondi

Invia un commento

wvtag('wordpress', true);