Tempo totale: 1 ora

Costo: medio

Complessità: media

 

 Ingredienti per 6:

1,5 Kg coratella (cuore, polmoni, trachea, fegato di agnello)

3 carciofi romaneschi

1 cipolla tritata

2 spicchi aglio

Strutto, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Metti i carciofi, puliti e a spicchi, a bagno in una bacinella contenente acqua e limone. Dopo averli sciacquati, taglia cuore e polmone a fettine sottili e la trachea ad anellini. Tieni il cuore separato. Fai imbiondire l’aglio in una padella con lo strutto, quindi rimuovilo e aggiungi i carciofi. Falli rosolare a fuoco alto per qualche minuto, poi abbassa la fiamma, regola il sale, copri e lascia cuocere per circa 10 minuti con un po’ d’acqua. In un’altra padella, cuoci con un cucchiaio di strutto cipolla, polmone e trachea a fuoco medio per circa 5 minuti, mescolando. Quando il polmone “fischia”, unisci il cuore. Quando le interiora hanno un colore bruno, metti il fegato. Rimesta per pochi minuti e poi aggiungi del Marsala. Regola sale e pepe. Quando inizia a sobbollire, unisci i carciofi. Lascia insaporire 5 minuti. Servi il piatto molto caldo

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *