L’Associazione Botteghe Romane chiede all’amministrazione Capitolina quando verranno rese note le modalità per richiedere il rimborso del canone COSAP anticipato a Gennaio 2020 per tutto l’anno dai commercianti Romani come deciso dall’Assemblea Capitolina del 28/03/2020 senza alcun seguito. Nel frattempo i commercianti hanno continuato a pagare affitti e tasse senza entrate nei mesi di lock down; Successivamente, sopratutto i commercianti del Centro Storico che hanno riaperto i locali, hanno registrato una perdita netta degli incassi a causa della mancanza di turisti e della continua chiusura degli uffici che utilizzano lo Smart Working.

Si allegano le richieste inviate dall’Associazione nella persona del Presidente Enrico Corcos:

Pin It on Pinterest