Abbiamo già visto come le fragoline di Nemi vengono ampiamente utilizzate in cucina per la preparazione di dessert, tanto da meritarsi una sagra tutta dedicata al loro inconfondibile sapore, che si tiene ogni anno nel mese di giugno.

 

Una delle preparazioni più tipiche, se non addirittura la più tradizionale, è quella delle famose crostatine con le fragoline di Nemi. Passeggiando per le vie del piccolo borgo di Nemi, infatti, si possono incontrare decine di bar e pasticcerie che vendono questo dolce locale così semplice ma così buono e gustoso da far venire l’acquolina in bocca solo a parlarne. 

Oggi impariamo insieme a prepararle, seguendo la ricetta tradizionale che si tramanda di generazione in generazione. 

Ingredienti

Per preparare le crostatine con fragoline di Nemi abbiamo bisogno di una serie di ingredienti, per andare a creare la frolla e la crema pasticcera.

Tra gli ingredienti per la frolla avremo bisogno di:

  • Farina 00 300 gr
  • Burro freddo 150 gr
  • Zucchero semolato 100 gr
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Latte (2 cucchiai)
  • Scorza grattugiata di un limone biologico
  • Un pizzico di sale

Tra gli ingredienti per la crema pasticcera, invece, ci serviranno:

  • Tuori d’uovo 3
  • Latte intero 300 ml
  • Zucchero semolato 35 gr
  • Amido di mais 15 gr
  • Scorza grattugiata di mezzo limone biologico

Per completare, poi, avremo bisogno di zucchero a velo e di fragoline di Nemi… a volontà!

Preparazione della frolla

La preparazione della frolla per le crostatine con fragoline di Nemi è molto simile alla frolla tradizionale. 

Una volta raccolti tutti gli ingredienti, creare una fontana con la farina e inserirvi all’interno il tuorlo d’uovo, lo zucchero, il sale, la scorza di limone e il burro freddo. 

Procedere impastando la frolla a mano e velocemente, ma facendo attenzione a non riscaldarla troppo, per arrivare a creare un panetto liscio da riporre in frigorifero per almeno un’ora.

Preparazione della crema pasticcera 

La crema pasticcera utilizzata nelle crostatine con fragoline di Nemi è una crema che si può realizzare in pochissimi minuti. Basterà scaldare in un pentolino (senza portare ad ebollizione) il latte, lo zucchero e la scorza di limone. 

Nel frattempo, mescolare i tuorli con l’amido di mais e poi versarci dentro il latte, ormai scaldato, filtrato in modo da non includere i grumi della scorza di limone. 

Dopo aver unito le uova con il latte, riportare il tutto sul fuoco e continuare a mescolare finché non si addensa. 

Preparazione delle crostatine con fragoline di Nemi

Una volta preparate sia la frolla che la crema pasticcera, siamo pronti per preparare le nostre crostatine con fragoline di Nemi!

Per procedere, stendere la pasta frolla e lasciarla con uno spessore di circa 3 millimetri. Una volta stesa, utilizzarla per rivestire delle formine e bucherellarla con una forchetta. 

Infornare le basi di frolla in forno statico preriscaldato a 180° e cuocere fino alla doratura della pasta frolla, generalmente per circa 10 minuti. Una volta sfornate, lasciar raffreddare le basi per nostre crostatine con fragoline di Nemi. 

Una volta raffreddate, farcire con la crema pasticcera e decorare con le fragoline di Nemi e zucchero a velo. 

Voilà! Le crostatine con fragoline di Nemi sono pronte per essere gustate in qualsiasi momento della giornata: dalla colazione, alla merenda, al dessert dopo una cena romantica!

wvtag('wordpress', true);